Competenze innovative in convenience products

Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Competitività 2007-2013 (PON R&C) - Asse I “Sostegno ai mutamenti strutturali” - obiettivo operativo “4.1.1.1 Aree scientifico-tecnologiche generatrici di processi di trasformazione del sistema produttivo...

 Il Master, attivato presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Foggia costituisce l’attività formativa a supporto del progetto di ricerca e sviluppo PON-01435 “OFRALSER” approvato e finanziato dal Miur, che vede coinvolte un ampio partenariato pubblico e privato.
Il Master intende costituire una risposta concreta a specifici bisogni emergenti nel settore dei prodotti di IV e V gamma, che nel contesto territoriale di riferimento rappresenta un settore interessante perché in crescente evoluzione, connotato dalla presenza di grandi e piccole imprese operanti in diversi ambiti della filiera. Solo per i prodotti IV gamma i dati parlano di un settore con tassi di crescita della domanda a doppia cifra, un fatturato di 800 milioni di euro che coinvolge 500 aziende agricole e 120 realtà di lavorazione. La minaccia generale della perdita di competitività, dovuta ai fenomeni di globalizzazione e di acquisizioni da parte di grandi gruppi industriali multinazionali impone a tali imprese di rafforzare le proprie competenze per affrontare le sfide dell’innovazione.
E' un percorso di alta formazione finalizzato alla creazione di 4 figure professionali altamente specializzate, perfezionando le competenze di giovani laureati in materie scientifiche attraverso la realizzazione di attività che forniscano conoscenze specifiche per la gestione delle problematiche relative ai processi produttivi dei convenience
ortofrutticoli (prodotti di IV e V gamma, parzialmente disidratati, “smoothies”).
In particolare, si intendono sviluppare figure di esperti con competenze legate a quattro ambiti principali: ortofrutta da industria, tecnologie di trasformazione, sicurezza chimica e microbiologica, ingegneria dei materiali.

 

Il Master comprende 4 curricula per i quali sono disponibili 13 borse di studio:

  1. Esperto in Ortofrutticoltura da industria per "convenience product", coordinato da ISPA-CNR, Bari (4 borse di studio).
  2. Esperto in Tecnologie della trasformazione per "convenience product", coordinato da Università di Foggia (4 borse di studio).
  3. Esperto in Sicurezza chimica e microbiologica dei "convenience product", coordinato da ISPA-CNR, Bari (3 borse di studio).
  4. Esperto Ingegneria dei materiali per l'agroalimentare, coordinato da Università degli Studi di Lecce (2 borse di studio).

 

Si tratta di 4 profili in grado di analizzare e comprendere i principali processi aziendali, senza perdere l’ottica globale di sistema in continua evoluzione e la capacità di operare in raccordo con altre figure presenti nelle aziende, comunque proiettati nella dimensione della competitività e dell’internazionalizzazione.
Gli esperti, oltre a specializzarsi nei quattro ambiti tecnici, acquisiranno conoscenze e mezzi per poter introdurre e governare azioni di ricerca ed innovazioni di prodotto/processo mirate allo sviluppo delle piccole e medie imprese
del settore ortofrutticolo pugliese e campano. Le 4 figure di esperti dovranno essere in grado di apportare la propria
competenza per lo sviluppo del management R&D in maniera coerente con l’approccio aziendale, fondato su efficienza produttiva, diversificazione, innovazione di prodotto e di processo, su una politica commerciale e distributiva efficace, a supporto dei processi di ricerca. Tra gli skills da sviluppare rientrano pertanto la capacità di prevedere, realizzare e gestire il cambiamento, in quanto figure impegnate in prima linea nella realizzazione dei programmi innovativi. Al termine del percorso formativo gli esperti saranno in grado di seguire e proporre progetti di ricerca industriale, avendo integrato le necessarie competenze di tipo tecnico-scientifico con skills trasversali, che permettano di seguire e sviluppare  totalmente un progetto di innovazione aziendale.

Programma didattico Master in "Competenze Innovative per convenience product" - Modulo C - Dal 20 Ottobre 2014 al 20 Gennaio 2015.
Documenti allegati