Progetto DIOR percorso Advanced e Progress a.a. 2017/2018

Progetto DI.OR.

l progetto DIOR è un progetto di didattica orientativa  in ambito scientifico  che si realizza  dal 2009  tra Università di Foggia, Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell'Ambiente e alcuni Istituti di Istruzione secondaria superiore della provincia di Foggia.
Il progetto DI.OR attraverso due percorsi di orientamento attivo, percorso ADVANCED e percorso Progress,  tende a favorire il passaggio degli studenti delle classi quarte e quinte  dalla scuola superiore all'università attraverso la frequenza a lezioni universitarie, l’inserimento in laboratorio e il contatto con la realtà della ricerca di base e  avanzata in campo scientifico.
L’intero percorso è coerente con il regolamento della  riforma complessiva del secondo ciclo d’istruzione e dei  licei e con l’attuale   legge del  13 luglio 2015, n. 107  Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti (15G00122) (GU n.162 del 15-7-2015)

 

Percorso DIOR ADVANCED

Il percorso ADVANCED  prevede la frequenza degli studenti a specifici moduli formativi degli insegnamenti del primo anno dei corsi di laurea del Dipartimento, secondo la convenzione stipulata tra Università e i undici  istituti di istruzione secondaria superiore della provincia di Foggia che costituiscono la rete DIOR.
Gli studenti delle classi quarte  e quinte  frequentano le lezioni  delle materie del primo anno dei corsi di laurea triennali di Scienze e Tecnologie Alimentari e di Scienze e Tecnologie Agrarie, Scienze Gastronomiche, Ingegneria dei sistemi logistici per l’agroalimentare del Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente e precisamente:

PRIMO SEMESTRE

2017-2018

 

 

N° studenti per Istituto

n. studenti totali

classi

Destinatari:

studenti interessati ai seguenti corsi di laurea

MATEMATICA E STATISTICA APPLICATA – (dott. Sergio Castellano)

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze  e Tecn. Agrarie

Ingegneria dei sistemi logistici per l’Agroalimentare

Analisi Matematica

 

prof.ssa M. Biancardi

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Ingegneria dei sistemi logistici per l’Agroalimentare

CHIMICA GENERALE

 

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze e Tecn. Agrarie

Ingegneria dei sistemi logistici per l’Agroalimentare

BOTANICA

(prof.ssa Carlucci)

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte/ quarte

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze e Tecnologie Agrarie

LOGISTICA DEI PRODOTTI DI ORIGINE ANIMALE

(prof.ssa M. Caroprese)

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Ingegneria dei sistemi logistici per l’Agroalimentare

GENETICA

 

(prof.ssa C.Lotti)

 

 

3

21 studenti

 

quinte

 

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze  e Tecn. Agrarie

 

MARKETING E MODELLI DI E-BUSINESS

Prof. U. Panniello

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

 

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze e Tecn. Agrarie

Ingegneria dei sistemi logistici per l’Agroalimentare

 

SECONDO SEMESTRE

2017-2018

N° studenti per Istituto

N° studenti

classi

Destinatari:

 studenti interessati ai seguenti corsi di laurea

Fisica

Prof. G. Lattanzi

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze  Agrarie

Ingegneria dei sistemi logistici per l’Agroalimentare

Chimica Analitica

Prof. M. Quinto

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze e tec.   Agrarie

DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE

prof. Marco Landriscina

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Ingegneria dei sistemi logistici per l’Agroalimentare

Prevenzione delle infestazioni di Insetti

Prof. Germinara

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Scienze  gastronomiche

Specie Ortive Tradizionali e Innovative

Prof.ssa Bonasia

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Scienze  gastronomiche

Elementi di economia aziendale e pianificazione strategica

Prof.ssa Pilone

3

Fino ad un max 30 studenti

quinte

Scienze gastronomiche

Zoologia ed Entomologia Agraria

Prof.ssa A. Di Palma 

2

22 studenti

 

Quarte

 

Scienze e Tecnologie Alimentari

Scienze  e tec. Agrarie

Scienze  gastronomiche

 

La frequenza degli studenti delle classi quinte alle lezioni dà diritto a fruire della riserva di posti ai fini dell’immatricolazione ai corsi di studio attivati presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente, previo superamento di un concorso di ammissione sulle discipline oggetto dei percorsi formativi e al riconoscimento di CFU (crediti formativi universitari) e superamento del test di fine modulo, come da convenzione del  25.02.2014 – rep. n. 2014/CC/238 – prot. n. 5121-V.1.

 

Progetto DI.OR. Progress

Il Progetto Di.Or Progress è un percorso di formazione e di ricerca-azione di docenti sperimentatori e di studenti del triennio, che il Dipartimento realizza dal 2009 in collaborazione con un rete di sette Istituti di Istruzione Secondaria di Foggia e provincia (Liceo Marconi- Scuola Capofila-, Liceo Lanza, Liceo Volta, Liceo Poerio di Foggia, Liceo Bonghi di Lucera,Istituto Tecnico Tecnologico-Altamura Da Vinci, I.I.S.S Notarangelo di
Foggia) e centri di ricerca del territorio (CREA-Cer e altri).
I docenti sperimentatori e i loro studenti presso i laboratori del Dipartimento:
 seguono seminari e laboratori di Genomica, Proteomica, Microbiologia,
Chimica analitica, Biochimica, Bioinformatica, Botanica, Zoologia ed
Entomologia Agraria, Chimica del suolo, Produzioni vegetali e animali ,
Parassitologia e Sanità pubblica, Summer Chemistry School ;
 sperimentano e condividono percorsi didattici;
 disseminano le buone pratiche.
I seminari monotematici, auto consistenti con elementi di interdisciplinarità e di pratica laboratoriale, sono centrati su tematiche che rimandano ai nodi concettuali della Biologia, della Chimica e della Fisica che risultano essenziali per strutturare il sapere scientifico.
In tal modo si intende sviluppare negli studenti abilità e competenze scientifiche sugli insegnamenti di base, fondamentali per l’ingresso ai corsi di laurea scientifici e per affrontare il primo anno del corso di studi, oltre che per la formazione scientifica spendibile in situazioni di vita reale,personale, sociale e globale.
Il progetto ha anche l’obiettivo di sviluppare negli studenti le competenze di base per condurre un’indagine di ricerca scientifica e comunicarne gli esiti, secondo le modalità proprie della comunità scientifica internazionale.

Il Dipartimento di Scienze Agrarie-Unifg riconosce, agli studenti che abbiano seguito i percorsi di didattica orientativa (Advanced e progress), l’acquisizione di CFU - Crediti Formativi Universitari, in conformità al Regolamento di Ateneo per il riconoscimento di crediti formativi universitari